Bibliografia: L’oratorio di San Rocco in Padova.

Il sermo rusticus della scuola patavina

 

 

-Acta Sanctorum, Venezia 1752, Biblioteca dell’Università di Padova: Coll. 172 C. 34.

-Ascagni Paolo, San Rocco pellegrino, Venezia, Marcianum Press 2007.

-Ballarin Alessandro, in Da Bellini a Tintoretto. Dipinti dei Musei Civici di Padova dalla metà del
Quattrocento ai primi del Seicento, catalogo della mostra, Roma1991, pp. 126-127, 159-164;
Per la giovinezza di Tiziano, 2008.

-Barzon Antonio, Padova cristiana, dalle origini all’anno 800, Rebellato editore, 1979.

-Banzato Davide, Un recente restauro all’Oratorio di san Rocco, Padova, Società Cooperativa
Tipografica 1985; Giorgione e il suo raggio di influenza: percorsi nella Pinanoteca Civica di
Padova, saggio in “Giorgione a Padova: l’enigma del carro,”Milano, SKIRA 2010.

-Beschi Luigi, Due statue votive, in Marco Mantova Benavides. Il suo museo e la cultura
padovana del cinquecento, pp. 17-35. Padova 1984, Accademia patavina di scienze lettere ed arti.

– Binotto Margaret, Vicenza 1540-1600, in La pittura nel Veneto. Il Cinquecento, tomo II,
Electa, Milano 1998.

-Black F. Christopher, Le confraternite italiane del Cinquecento, Milano, Rizzoli 1992.

-Bolzonella Mario, Pietro Barozzi vescovo di Padova (1487-1507), Padova,1941/XIX/tipografia del “Messaggero”/Piazza del Santo, pp. 48-49.

– Bonelli Massimo, Gli affreschi. Itinerario attraverso la tecnica pittorica, in Il Pordenone.

-Bresciani Alvarez Giulio, Le fabbriche di Alvise Cornaro, in Alvise Cornaro e il suo tempo,
Antoniana spa, 1980.

-Burke Peter, Il ritratto veneziano del cinquecento, in La pittura nel Veneto. Il Cinquecento,tomo
III, pp. 1079-1118, Electa1999, Milano.

-Callegari Raimondo, Scritti sull’arte padovana del Rinascimento, Udine, Forum 1998.

-Castelli Patrizia, Orphica in Il lume del sole. Marsilio Ficino medico dell’anima, Opus libri, 1984,
pp. 51-61.

– Chevalier e Geerbrant, Dizionario dei simboli, Biblioteca Universale Rizzoli, Milano 1986.

-Dal Pozzolo Enrico Maria, Padova 1500-1540, in “La pittura nel Veneto. Il Cinquecento”(tomo I),
Milano, Electa, 1996.

-Delaruelle- Labande- Ourliac, La Chiesa al tempo del grande scisma e della crisi conciliare,
XIV/2, pp. 990-991.

-Favaretto Irene, Andrea Mantova Benavides inventario delle antichità di casa Benavides 1695, Padova, Società Cooperativa Tipografica, 1978.

-Favaretto Irene, I vasi italioti. La ceramica antica nelle collezioni venete del XVI secolo, in Marco
Mantova Benavides. Il suo museo e la cultura padovana del cinquecento, pp. 159-183, Padova
1984, Accademia patavina di scienze lettere ed arti.

-Furlan Caterina, in Da Bellini a Tintoretto. Dipinti dei Musei Civici di Padova dalla metà del
Quattrocento ai primi del Seicento, catalogo della mostra, Roma 1991, pp. 164-166.

-Furlan Italo, Dopo Mantegna. Arte a Padova e nel territorio nei secoli XV e XVI, pp. 13-46.
Electa editrice, Padova 1976.

-Galimberti Nino, Il volto di Padova, tipografia Stediv-Aquila, 1968.

-Gasparotto Cesira, La chiesa di Santa Sofia: il sito e l’origine (1962), estratto dal “Bollettino del
Museo Civico di Padova (1961); Padova romana (1951).

-Ghedini Francesca, Un torsetto femminile ellenistico e l’iconografia di Leda, in Marco Mantova
Benavides. Il suo museo e la cultura padovana del cinquecento, pp.59-91. Padova 1984,
Accademia patavina di scienze lettere ed arti.

-Ghironi Silvano e Mazzi Giuliana, Padova. Piante e vedute (1449-1865), Padova, Panda, 1988.

-Gios Pierantonio, Disciplinamento ecclesiastico durante il dominio della Repubblica Veneta,
saggio in Storia religiosa del Veneto. Diocesi di Padova. N. 6. Padova, Gregoriana Libreria
Editrice, 1996; Lattività pastorale del vescovo Pietro Barozzi a Padova (1487-1507), in Fonti e
ricerche di storia ecclesiastica padovana VIII, Istituto per la storia ecclesiastica padovana,
Padova, 1977: pp. 351-354.

-Gorini Giovanni, Monete e medaglie, in Marco Mantova Benavides. Il suo museo e la cultura
padovana del cinquecento, pp. 193-200, Padova 1984. Accademia patavina di scienze di lettere
ed arti.

-Grossato L., Affreschi del Cinquecento in Padova, Padova 1966.

-Humfrey Peter, Pittura e devozione: la tradizione narrativa quattrocentesca, in La pittura
del Veneto. Il Quattrocento (tomo I). Milano, Electa 1989.

– La Bibbia nuovissima versione dai testi originali, Edizione Paoline, 1990.

-Lepore Francesca Romana, Dentro e fuori il labirinto, idea libri, tipografia Cappelli, Rocca san
Casciano (Forlì-Cesena), 2002.

-Lucchesi Ragni Elena e Mondini Maurizio; con la consulenza di Roberta D’Adda, Albrecht Dürer:
Incisioni della pinacoteca Tosio Martinengo (2006), Silvana editoriale.

-Lucco Mauro, Venezia,1500-1540, in Arte veneta (tomo I), Milano, Electa 1996.

-Mancini Vincenzo, L’Oratorio di san Rocco a Padova, in “San Rocco nell’arte,” Milano, Electa
2000. Schede di pittura padovana del Cinquecento, Vincenzo Mancini, Padova 1997, p.185 e
seguenti.

-Milani Marisa, Alvise Cornaro,Scritti sulla vita sobria, elogio e lettere, edizione critica a cura di Marisa Milani, Corbo e Fiori editori Venezia, 1983.

-Muraro Michelangelo e Rosand David, Tiziano e la xilografia veneziana del Cinquecento,
Neri pozza editore, 1976.

-Lanzi Fernando e Gioia, Il pellegrinaggio del Millennio, Milano, Jaca Book 1999.

-Olivato Loredana, Il mito di Roma rivendicazione di un primato. La patavinitas di Alvise Cornaro
collezionista e promotore delle arti figurative, in Alvise Cornaro e il suo tempo, Antoniana spa,
1980.

-Pedrocco Filippo, Tiziano, Milano, Rizzoli edittrice, 2000.

-Polacco Luigi, Marco Mantova Benavides. Nella storia e nella cultura del cinquecento, in
Marco Mantova Benavides. Il suo museo e la cultura padovana del cinquecento, pp. 7-13, Padova
1984. Accademia patavina di scienze lettere ed arti.

-Rigon Antonio e André Vauchez, San Rocco: genesi e prima espansione di un culto, Bruxelles,
Société des Bollandistes, 2006.

-Rigon Antonio, La chiesa nell’età comunale e carrarese, saggio in Storia religiosa del Veneto.
Diocesi di Padova. N. 6. Padova, Gregoriana Libreria Editrice, 1996.

-Rigoni Erice, Appunti e documenti sul pittore Girolamo dal Santo, in L’arte rinascimentale in
Padova, Studi e documenti, Padova, Antenore editrice, 1970.

-Rippa Bonati Maurizio e Zampieri Fabio, Oro, fuoco e forca: teoria, pratica e iconografia della
peste nel Rinascimento, in Giorgione a Padova. L’enigma del Carro, p. 75-86, Skira editrice,
Milano, 2010.

-Saccomani Elisabetta, Alcune proposte per il catalogo dei disegni di Domenico Campagnola
(1978), in Arte Veneta, volume XXXII, p. 106-111; Domenico Campagnola disegnatore di
“paesi:”dagli esordi alla prima maturità (1982), in Arte Veneta, volume XXXVI, p. 81-89; Da
Bellini a Tintoretto. Dipinti dei Musei Civici di Padova, Catalogo della mostra, Roma 1991,
pp.120-121. Padova 1540-1570, in La pittura nel Veneto. Il Cinquecento (tomo II), p. 555 ss,
Milano, Electa 1998.

-Salmazo Alberta De Niccolò, Padova, in La pittura nel Veneto. Il Quattrocento (tomo II), p. 481ss,
Milano, Electa 1990.

-Sambin Paolo, Per le biografie di Angelo Beolco, il Ruzzante, e di Alvise Cornaro, Filologia
veneta, Padova 2002, Esedra editrice.

-Shearman John, Funzione e illusione, a cura di Alessandro Nova, il Saggiatore 1981.

– Valcanover Francesco, La Pala Pesaro, estratto da: quaderni della sopraintendenza ai beni artistici
e storici di Venezia, n. 8, 1979.

Testi e mensili consultati: Salvatore Guglielmino / Hermann Grosser, Il sistema letterario, Quattrocento e Cinquecento, Milano, Principato 1993; Giovanni Reale / Dario Antiseri / Mauro Laeng, Filosofia e pedagogia dalle origini ad oggi, volume I, Antichità e Medioevo, Brescia, Editrice La Scuola 1985; JESUS Storia della Chiesa, volume III, p. 322-327; p.347-369. Alfonso Manaresi, Ellade eterna, storia dell’Oriente antico e della Grecia, Poseidonia editrice, 1965, p. 92-93; Augusto Camera/ Renato Fabietti, Oriente, Grecia e Roma repubblicana, Zanichelli editore, 1990, p. 162-164. Decamerone, Oscar Classici Mondadori 2006, p. 16. Tempestini Anchise, Marco Palmezzano a Venezia, in Marco Palmezzano: il Rinascimento nelle Romagne, catalogo della mostra Forlì, 4 dicembre 2005, 30 aprile 2006. Pezzetta Edy, Scuola di san Rocco, e Davide Banzato, Restauro del ciclo pittorico, in Itinerari artistici nelle province di Padova e Rovigo, pp. 32-39, Skira editrice, Milano 2003; Dizionario biografico Trecani, volume 69, 2007; “movio.beniculturali.it/bupd/lemusetrailibri/it”.

Una qualsiasi “Guida di Padova.” E, in conclusione, suggerimenti sono stati colti dal programma televisivo “Passepartout” di F. Daverio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *